A Cura della Redazione di MY Private MIND

https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=VDf-anoDnBI

Un Paese si conosce anche dal cibo che quotidianamente vi si consuma. Se la birra belga é sin troppo nota e richiederebbe pagine e pagine di marche e sottomarche, potremo compiere scoperte interessanti anche semplicemente scorrendo con lo sguardo un elenco di pietanze punto o poco sconosciute.

Il Cuberdon (“Neuzeke”, “Tseokepe” o “Gents neus” per via della curiosa somiglianza con il naso, é un dolce da consumare fresco acquistandolo dai tipici carrettini di strada.

Lo Speculoos è un biscotto di pasta brisé, cotto e da consumare per la festa di San Nicola.

Contributo a cura di Roberto Ferro

Il 12 luglio, alla presenza di artisti e organizzatori, si é inaugurata la collettiva di pittura ArtealSud organizzata da Incanti d’Arte di Torino e con Autori provenienti da tutta Italia .

Sede prestigiosa la Galleria di Villa Niscemi a Palermo. Numerosi i patrocini e qualificati: il Comune di Palermo nella persona del Sindaco Leoluca Orlando e la Lega Italiana Fibrosi Cistica.

In una precedente intervista Anna Torres, la vincitrice, ha descritto le caratteristiche principali della propria arte: luce e colore contro il grigiore della vita, tratto nitido in risposta ad una esistenza nebbiosa.

Schocha Calling Doon the Line Contributo a cura della Redazione di MY Private MIND

https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=IrP0JqiRFe4

Cinema, letteratura (non specialistica) e musica si sono interessati ripetutamente al dramma di Ypres. Senza avere la pretesa di essere esaustivi, elencheremo film, libri e canzoni che hanno trattato l’argomento.

I primi film sulla Grande Guerra sono stati girati addirittura nel 1915 ed hanno visto come attori i feriti (veri) che sarebbero di lì a poco stati inviati al fronte (attori in articulo mortis). Altri, bellissimi, risalgono agli anni ’20 e ’30, furono vietati dalle dittature. Poi l’interesse si affievolì alla pari dell’interesse per la Grande Guerra.