I tuoi seni mi hanno accarezzato il cuore
ma non si sono tramutati nel cuore.
Le tue labbra mi hanno sfiorato
senza assaporarmi veramente.
I tuoi fianchi hanno domato le mie reni
- sì le hanno catturate -
senza sposarle definitivamente.
Eppure, quanto avrei desiderato,
ora
che tutto fosse proseguito ancora!

Roberto Ferro