https://youtu.be/1gFNTZgSyKw

Contributo a Cura di Roberto Ferro

Sergey si esibiva presso un noto locale milanese, lo Upcycle. Mentre Sergey disegnava la giovane moglie, Claudia, torinese, riprendeva le differenti scene.

Da quale regione russa provieni?
Sono nato e cresciuto a Voronezh, nella regione sud occidentale della Russia, ma questo è relativamente importante. Non è tanto fondamentale la collocazione geografica di dove sono nato ma l'anno in cui sono nato. Sono nato negli anni dell'Unione Sovietica, a quel tempo un territorio completamente chiuso a tutti gli altri Stati. Perlopiù non era neppure uno degli anni migliori, l'Unione Sovietica era praticamente al collasso. E la vita, in quegli anni, non era c

 

Contributo a Cura di Roberto Ferro

Anna Torres, talentuosa e affermata rappresentante della pittura contemporanea palermitana, propone un'opera, una tela ad olio, che si discosta dalla abituale ispirazione.

La testa del rapace si staglia tratteggiata in dettagli calligrafici su uno sfondo quasi spoglio. All'Autrice interessa lo sguardo! Le piume di differente colore e il becco a rostro acuminato contornano l'occhio estremamente preciso rivolto sullo spettatore.

Il movimento da sinistra volge a destra seguendo l'onda della luce, una dinamica posta in luce dal passaggio delle tonalità scure al chiaro dello sfondo e del becco. Si tratta di un movimento dal chiaro significato simbolico, il presente si origina dal passato, in tutte le valenze.

Lo sguardo del rapace indaga, non sappiamo chi e cosa, una preda oppure un'anima. Anna Torres abilmente lo focalizza sullo spettatore, indagatore. Sembra rivolgersi direttamente all'umano che si avvicini con attenzione all'opera.

Lo "Sguardo alato" sembra porre domande più che fornire risposte. Quale rapporto esiste tra istintività e Natura? Come percepiranno la Natura gli umani che sono tesi a valutare il proprio passato remoto e prossimo? In quale direzione ci incammineremo?

Lo "Sguardo alato" andrà scoperto gradualmente, senza fretta e nella sua apparente semplicità!

 

Contributo a Cura di Roberto Ferro

Anna Torres, talentuosa artista palermitana, esprime con semplicità e nitidezza attimi intensi.

Una giovane donna, un tramonto estivo marino e un trasalire. Tratti semplici e sicuri, nitidi, descrivono la figura femminile il copricapo ad ampie tese avvolgere e ripara lo sguardo rendendolo misterioso.

Il tramonto si illanguidisce alle spalle della giovane, la sera avanza rapida come suole fare a tarda estate al Sud.

Una voce, non sappiamo di chi, chiama. Oppure la presenza si manifesta improvvisa e silenziosa. Le labbra rosso fuoco,dal sapore sensuale ed erotico, si rendono interlocutrici della presenza misteriosa.

"Eccomi!" - sussurra la ragazza "prova a conoscermi con un bacio e scoprimi l'anima!" La pudica erotica sensualità caratterizza "Bacio segreto".